fbpx
  • Menu
  • Menu

La città vecchia di Palma di Maiorca

Redazione

Palma de Maiorca è una città dell’isola di Maiorca nonché il capoluogo delle isole Baleari. La sua superficie ospita circa 500.000 abitanti. Meta di migliaia di turisti da tutto il mondo, è nota per la sua vivace vita notturna e per le incantevoli spiagge.

Arrivato sull’isola non potrai che rimanere estasiato dalla magica atmosfera che popola quest’isola. Il cielo azzurro, le acque cristalline del Mar Mediterraneo, la popolazione calda e accogliente renderanno la tua visita a Palma de Maiorca unico e sensazionale.

Non solo, passaggiando per le caratteristiche strade dell’isola non potrai non apprezzare la meravigliosa architettura, frutto delal fusione delle diverse culture che hanno abitato Palma de Maiorca. Infatti, ogni popolazione che ha invaso il territorio ha lasciato importanti tracce tutt’oggi apprezzabili.

La storia di Palma de Maiorca

La popolazione dell’isola di Palma de Maiorca trova la sua origine nella civiltà talaiotica che costruì un piccolo villaggio proprio su quest’isola. Successivamente questo piccolo centro abitato subì una devastante invasione da parte del popolo romano. Questi divisero Palma de Maiorca in quattro centri abitati differenti tra cui proprio Palma. Essa venne saccheggiata ripetute volte dai Vandali. Non solo, fu invasa dai Bizantini e dai Mori.

Storia maiorca

Tuttavia, l’attuale struttura di Palma de Maiorca deriva dal periodo della dominazione araba. Infatti, analizzando l’architettura si potrà notare la tipica struttura della Casbah.

La città vecchia di Palma de Maiorca: cosa vedere? Le attrazioni principali

Passeggiando per le strade di questa meravigliosa isola delle Baleati non potrai non notare l’incommensurabile patrimonio culturale e architettonico presente sul territorio. La maggior parte di questi sono situati, appunto, nella cosiddetta città vecchia.

Durante la tua visita alla città vecchia di Palma de Maiorca non potrai non visitare l’imponente Cattedrale di Santa Maria anche detta Cattedrale de Mallorca. Sita nei pressi del mare, questa costruzione, viene considerato il monumento simbolo della città. Questa venne creata intorno al XIV secolo su commissione di Giacomo I d’Aragona esattamente nel luogo in cui sorgeva la moschea più grande della città. Osservandola potrai notare la struttura di richiamo gotico. All’interno sono presenti tre navate. Queste e l’intera struttura traggono la luce da un unica fonte: un rosone di dodici metri di diametro. Inoltre, non potrai non notare l’incantevole baldacchino che sormonta l’altare. Questo, presenta una particolare forma ottagonale ed è opera del celeberrimo architetto iberico Gaudì.

Cattedrale Gaudi Palma di Maiorca

Proseguendo il tuo tour della città vecchia di Palma de Maiorca potrai visitare il Museo d’arte spagnola contemporanea anche detto Museo de Arte Español Contemporáneo. Al suo interno è possibile ammirare le opere dei più importanti artisti spagnoli quali Pablo Picasso, Salvador Dalí, Joan Miró e molti altri.

Un’altra delle attrazioni turistiche più importanti della città vecchia sono sicuramente i Bagni arabi. I resti di questa attrazione sono gli unici reperti risalenti al periodo della dominazione araba. La struttura rimanente si compone di una sala circolare sostenuta da alcune colonne.

Prenota il tuo Bus Tour a Palma di Maiorca

 

La Basilica di San Francesco

Tra i luoghi di interesse più noti della città vecchia di Palma de Maiorca vi è senza dubbio la Basilica di San Francesco. Costruita nel XIII secolo, questa struttura, è ricca di decori in stile barocco e al suo intero è conservato il feretro di Raimondo Lullo, un mistico locale. All’esterno della Basilica, inoltre, vi è un elegante chiostro gotico il quale si estende su di un territorio piuttosto ampio apprendo così luminoso. Al suo interno, inoltre sono coltivate incantevoli piante di agrumi come limoni e arance.

Basilica de San Fancesc Maiorca

Nei pressi della Cattedrale, vi è un sito di interesse storico che non potrai perdere durante un viaggio a Palma de Maiorca, questo è il Palazzo dell’Almudaina. Questa non è altro che la residenza maiorchina del re, durante i suoi soggiorni sull’isola. Esso è stato costruito per volere di Giacomo II sui resti di una fortezza araba. Il progetto è stato effettuato dall’architetto Pere Salvà. Al suo interno sono custoditi pregevoli arazzi risalente all’era fiamminga.

Durante un tour all’interno della città vecchia di Palma de Maiorca non si potrà non visitare l’Arena. Questa imponente struttura è la cornice di spettacoli ed esibizioni. Tuttavia, è possibile visitarla anche quando non vi è in scena alcuna rappresentazione.

Tra i luoghi di interesse storico situati nel centro storico della città non si può non nominare la Piazza del Mercato e il Municipio. In particolare, la piazza, è circondata da incantevoli edifici in stile art nouveau mentre il Municipio, situato in Plaça de Cort è un edificio in stile barocco.

 



Booking.com

La città vecchia di Palma di Maiorca
5 (100%) 1 vote

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

1 commento