fbpx
  • Menu
  • Menu
Far de Capdepera Cala Ratjada

Il Far de Capdepera, dove puoi vedere Minorca

Redazione

Nella parte orientale di Maiorca c’è un luogo dovei puoi godere di una vista magnifica. In cima a ripide scogliere, si trova il faro di Cala Ratjada, il Far de Capdepera, costruito a metà del XIX secolo dall’ingegnere spagnolo Emili Pou y Bonet.

Oggi è uno degli ultimi cinque fari dell’isola ancora in funzione. Far de Capdepera è registrato con il numero internazionale E-0308 e il codice nazionale 33350.Con una luminosità di 21 miglia nautiche, la torre di 21 metri indica la via per le navi e le barche sul mare.

Da qui, nelle giornate limpide, è possibile scorger l’isola di Minorca, conosciuta anche come la sorellina di Maiorca, a circa 30 chilometri di distanza.

Lo scrittore tedesco Karl Otten, che visse a Cala Ratjada dal 1933 al 1936, immortalò il faro in uno dei suoi racconti. La storia gira attorno al guardiano del faro Miguel e sua moglie Conchita, ai turisti e ad un mistrioso tentativo di omicidio.

Come raggiundere il Faro di Cala Ratjada

Il punto di osservazione può essere raggiunto facilmente in auto seguendo le indicazioni “Far”, anche se la strada é molto stretta tanto da rendere molto difficile l’incrocio tra due mezzi. Puoi anche scegliere di raggiungerlo a piedi da Cala Ratjada, con una passeggiata di circa 40 minuti.

L’ideale sarebbe comunque arrivarci in bici o in e-bike.

Putroppo il faro è chiuso al pubblico. Oltre alla vista mozzafiato e uno sguardo su Minorca, da qui potrai  anche esplorare le rovine della torre di avvistamento in stile medievale, Torre Embucada, che è proprio nelle immediate vicinanze

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code