fbpx
  • Menu
  • Menu

Gorg Blau: il più grande lago artificiale di Maiorca

Redazione

Ll Gorg Blau e il Cúber, Mallorca sono le due più grandi riserve di acqua potabile dell’isola. Si trovano nella Serra de Tramuntana, la catena montuosa nel nord-ovest dell’isola, che è stata designata nel giugno 2011 dall’UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

La capacità del Gorg Blue è di 7,36 milioni di m³, il che lo rende il fratello maggiore dei Cúbers, che può solo 4,64 milioni di m³ di acqua che si trova a sud-ovest di lui. A ovest del lago è anche possibile scorger il Puig Major, la montagna più grande dell’isola.

La strada Ma-10 da Pollença a Sóller corre lungo la sponda occidentale del lago, praticamente è impossibile non vederlo 🙂

Rispetto alle infrastrutture del resto dell’isola, il bacino è un vero giovane, in quanto non fu costruito fino alla fine degli anni ’60 / primi anni ’70.

In questo luogo era stato eretto il tempio Almallutx, frequentato dal 6 ° al 1 ° secolo aC. Di questa costruzione sono state salvate tre colonne che , a seguito della costruzione del lago, sono state riposizionate e possono ancora essere viste oggi. .

Uno di queste può essere trovata nel piccolo parcheggio che si trova a circa 600 metri di fronte al tunnel. In questo luogo troverai anche una con il racconto della storia del lago.

Il Gorg Blau e il Cúber, che complessivamente contengono oltre 12 milioni di metri cubi di acqua potabile, servono principalmente a rifornire il comune di Palma. Purtroppo la domanda di acqua è aumentata così rapidamente negli ultimi anni che questo volume non è più sufficiente per la capitale. Solo in 58 giorni estivi è possibile coprire l’enorme fabbisogno idrico.

Ora ci sono più di 400.000 persone che vivono a Palma. Questo è quasi il doppio rispetto al 1970 quando fu creato il bacino idrico. Infatti attualmente nei due bacini vi sono riserve per soli 58 giorni, e in questo calcono non sono nemmeno inclusi i turisti che visitano l’isola nel periodo estivo.

Al contrario d’inverno, nel periodo più piovoso a Maiorca, il lago spesso trabocca, riverando a valle molta preziosa acqua. Piccola curiosità: sull’isola spesso nevica, ma sparice in fretta, qui al contrario è l’unico posto dove la neve riamane anche per settimane!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code